Il bouquet: fondamentale anche per l’album di nozze

Il bouquet concepito come metafora di fertilità e purezza, con il passare del tempo si è gradualmente tramutato in un prezioso ed elegante accessorio di moda, fondamentale e indispensabile in ogni matrimonio. Esso rappresenta l’ultimo cadeau che lo sposo porge alla futura sposa la mattina stessa delle nozze e suggella “ufficialmente” la conclusione del fidanzamento e il convolare a nozze. Il bouquet variano secondo lo stile e il tipo di fiori scelti, che devono essere in pendant con il physique della sposa e il vestito scelto. Il classico bouquet rotondo e di piccole dimensioni, composto di piccoli fiori si abbinerà perfettamente ad un abito corto e informale, mentre un bouquet a cascata ben si adatterà a un vestito con strascico e a una sposa di una certa altezza. Ci sono anche altri piccoli accorgimenti nella scelta del bouquet: la composizione deve essere maneggevole e non troppo pesante per poter essere tenuto in mano comodamente e i fiori devono durare per tutto il giorno senza appassire. Il bouquet svolge anche un’altra rilevante mansione: nel giorno del matrimonio sarà il tocco perfetto per completare l’album di nozze; esso, grazie alla maestria del fotografo, risalterà in ogni singola foto con i suoi colori e sfumature, contribuendo a lasciare un ricordo profondo di un evento indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.